Summer is coming: le dieci cose da fare quando finisce l’inverno

Blame it on il riscaldamento globale. Ma non c’è storia: quando arriva la primavera io sono felice. Sarà per il sole, per la prospettiva delle vacanze, per i sandali con le dita scoperte o per le giornate più lunghe. Sarà perché sono innamorata e per quanto io da sempre sia del partito “meglio sole che male accompagnate”, è vero che sembra tutto un po’ più bello quando si è innamorati. In questo clima di sembra-estate-ma-è-appena-iniziato-aprile, vi elenco le dieci cose che dovete assolutamente fare per festeggiare l’inverno che è finito. Al primo posto ci sarebbe stato “organizzare una festa della primavera”, ma un paio d’anni fa ne ho organizzata una e alla fine ha piovuto tutto il giorno, quindi passo. Continua a leggere “Summer is coming: le dieci cose da fare quando finisce l’inverno”

Annunci

Come preparare la valigia perfetta.

13557723_1578972569069467_4389178999051002032_n

Siamo nel pieno di questa estate 2016: mare, sole, divertimento, rela–alt! Relax okay, ma quando si tratta di preparare la valigia per le vacanze quanti di voi sono davvero rilassati?
Il momento in cui dall’armadio bisogna tirare  fuori i vestiti per poi inserirli in quelle valige che ci sembrano sempre troppo piccole può seminare panico e rendere il pre- partenza tutt’altro che piacevole.
Quindi mantenete la calma, fate un bel respiro e date un’occhiata a questi piccoli consigli che potrebbero salvarvi e non farvi finire con il sedere sulla valigia spingendo nella vana speranza che si chiuda. Continua a leggere “Come preparare la valigia perfetta.”

Banana Pancake: l’alternativa meno calorica e gustosa.

In previsione dell’estate e della prova costume fare colazione o merenda con i classici pancake americani può essere una mossa un po’ azzardata,  almeno per quelle che come me sperano di perdere ancora qualcuno dei kg di troppo.

I banana pancake sono un’alternativa meno calorica,  facile e gustosa che si preparare in pochissimo tempo. Se non siete esperte in cucina non preoccupatevi i passaggi sono semplicissimi.

DIFFICOLTÀ: bassa


TEMPO DI PREPARAZIONE:
10 minuti

 

INGREDIENTI: una banana matura, due uova, un pizzico di bicarbonato. Fragole e zucchero a velo per una guarnizione facoltativa.
 

                                                             COME PROCEDERE

 

Sbucciate la banana ed eliminatene i filamenti.

Schiacciate la banana con una forchetta all’interno di un recipiente e aggiungete le due uova.

Mescolate per bene (sempre a mano) fino ad ottenere un composto omogeneo e aggiungete un cucchiaino di bicarbonato.

Ungete con dell’olio una padella piatta e versate un cucchiaio di miscela per ogni pancake.

Girate i pancake dopo pochi minuti quando saranno “dorati” (non preoccupatevi del colore scuro, è una reazione normale per via della banana) e si staccheranno con facilità.

Serviteli in un piatto con frutta (io adoro mangiarli con le fragole) e una spolverata di zucchero a velo.

Buon appetito!

Rory